Camo




CAMO
Superstar di Stefano Ughetti
via Italia 82
13900 Biella, Italy
P : +39 015 09 92 098
COLLECTIONS :
Men’s RTW
UPDATED : April 13 2017

Designer

Biography
Stefano Ughetti nasce l'11 luglio 1974 a Biella.
Inizia la sua carriera nel 1995 nella ditta Arazzo s.n.c. produttrice di tessuti per l'arredamento. Dal 2000 al 2004 lavora per Viceversa Edizioni Design S.p.a. Azienda di home design. Nel 2005 inaugura Superstar, un concept store di abbigliamento menswear situato a Biella in Via Italia 82.
Dal 2007 fonda una propria linea: CAMO.
Nel gennaio 2009 vince il concorso “Lounge Fast” organizzato da Who's Next a Parigi dove presenta la collezione “Waves”. Nel giugno 2009 la collezione S/S 10 “Horses” viene presentata a Pitti Uomo nell'area New Beats e, in seguito, gennaio 2010, la collezione “Circus”. Nel febbraio 2010 è stato selezionato per il progetto di Cittadellarte Fashion BEST (Bio Ethical Sustainable Trend) per la creazione e lo sviluppo di una “Capsule” collection.
Tale progetto viene celebrato nel settembre 2010 con una performance evento/sfilata presso la galleria Stein di Milano. Nello stesso anno, giugno 2010, con la collezione “Country” è tra i quattro finalisti del concorso “Who is on Next” organizzato da Pitti Immagine Uomo, Alta Roma e L’Uomo Vogue.

Nell'anno 2011 vengono presentate le ultime due collezioni, F/W11 “Soul collection” e S/S12 “River collection”, e con esse una speciale performance durante l'edizione di Pitti Uomo 79 e 80 che si trasformerà in seguito in evento ufficiale battezzato da Pitti col nome “Alternative Set”.
A Parigi per la presentazione della collezione estiva “River” viene inaugurata una nuova esposizione presso la galleria “Luc Berthier” in Rue Sainte Anastase, 5 nel quartiere Le Marais dove nel gennaio 2012 viene presentata anche la collezione Casinò F/W 12 con una performance in cui lo spirito della collezione viene rappresentato attraverso un vero e proprio poker match.
Dal 1 marzo 2012 viene inaugurato lo showroom direzionale “PRIMO PIANO” a Milano in Via Pacini 13; nello stesso anno, a luglio, durante l'edizione Riccione Moda Italia CAMO esordisce con il suo primo defilè subito seguito a settembre e a ottobre dalle sfilate organizzate per gli eventi OnStage organizzati da Milano Unica rispettivamente a Milano e a Shanghai.
A gennaio 2013 CAMO viene selezionato da Angelo Flaccavento per il progetto “The Corner – Vestirsi da Uomo” durante Pitti Immagine 83 che mira a creare un guardaroba unico composto dai capi must-have per l’uomo contemporaneo. Nell'ottobre 2013 Stefano Ughetti disegna la divisa della nazionale mongola per la cerimonia degli Olympic Games a Sochi 2014. Nell'aprile 2014 viene selezionato come finalista Europeo da The Woolmark Company per la nuova edizione dell’International Woolmark Prize.
Nell'agosto 2014 viene invitato come ospite alla seconda edizione dell'evento Kapok a Guangzhou in Cina dove sfila la collezione SS15 Flight Collection. A settembre dello stesso anno in occasione dell'anniversario di OnStage presenta la propria collezione tramite un'installazione presso 10 Corso Como a Milano. Ad ottobre viene invitato a partecipare alla prima edizione dei Global Denim Awards rappresentando l'Italia affiancato dall'azienda Candiani Denim. Da dicembre inizia la consulenza come direttorecreativo della linea uomo Subalpino in Cina.
A gennaio 2015, in occasione di Pitti Uomo 87, i designer e Stefano Ughetti (Camo) insieme a Matteo Gioli (SuperDuper Hats) torna a Firenze come Pitti Italics, con una performance-evento per presentare in anteprima assoluta la collezione maschile Arrivo, il loro primo progetto a quattro mani, nato dalla passione comune e familiare dei due creativi per il mondo del ciclismo. Nel luglio 2015 Stefano Ughetti presenta una selezione della Jump Collection SS16 al Capsule Men's Show durante la settimana della moda di New York; in questa occasione Capsule ha selezionato sette marchi di rilievo provenienti da tutto il mondo per offrire una visione collettiva di ciò che sta cambiando nella moda in questo momento. Nel mese seguente CAMO è uno dei sei brand selezionati al Milan Fashion Show, evento co-organizzato da Guangzhou Commercial Bureau of Yuexiu District e da Kapok Int'l Fashion City, durante la settimana della moda a Canton in Cina. A novembre 2015 viene inaugurata la mostra “Il Nuovo Vocabolario della Moda Italiana” curata da Paola Bertola e Vittorio Linfante presso la Triennale di Milano; CAMO è una delle realtà selezionate tra le più importanti del panorama della moda italiana contemporanea presenti alla mostra.
Nel settembre 2016 un nuovo progetto per la mostra al MUDEC “Crafting the Future: Storie di artigianalità e innovazione”. Una mostra curata da Franca Sozzani e organizzatada Camera Nazionale della Moda Italiana e supportata dal Ministero dello Sviluppo Economico e dall’ICE dove CAMO in collaborazione con Panetta Tailor di Roma e il Lanificio F.lli Cerruti ha creato un capo pensato unicamente per lamostra.

Designer
Stefano Ughetti

Label

Company profile
Camo is the abbreviation of "camouflage" which means masked, disguised.
The purpose is not to dress people, but to put them in touch with what they wear.
CAMO recreates a contemporary uniform: uses materials born with very specific goals and attitudes; draws from the world of uniforms and extrapolates its codes, upsetting, making them suitable for the current context.
The whole line is totally CAMO production Made in Italy, both for the materials and manufacturing.
In areas of Biella and not only there, CAMO researched several laboratories, most family-owned and specialized in a single type of product.
With them was built a relationship of trust and exchange of ideas. The product is not "dictated", but created together, discussing all the details offered.
CAMO is a cosmopolitan brand that was born from the union of elegance, typically Italian made by cutting and choice in the tissues, with a very modern taste, based on clean and informal lines.
The main fabrics used are cotton in summer and wool in winter, but also technological and ecological fabrics.
Producer
Superstar di Stefano Ughetti
via Italia, 82
13900 Biella, Italy
P : +39 015 09 92 098
info@camofactory.com

Fashion shows & sales campaign


Contacts & showrooms

Management
Stefano Ughetti

Ceo


Multilabel showrooms
Sales territories
Contacts
Marziano Bello
via Giacomo Watt 37
20143 Milan, Italy
Worldwide
Press contacts
 
Contacts
Camo
via Italia 82
13900 Biella, Italy

Press Contact

Valentina Viggiano
P : +39 015 09 92 098
valentina@camofactory.com

Press releases
 
Lookbook

VIEW LOOKBOOK

FW 2017 MAN

VIEW LOOKBOOK

FW 2017 WOMAN
Photos

Videos
Boutiques
Selection of multilabel boutiques
Merci
111, boulevard Beaumarchais
75003 Paris
France
e commerce

Folli Follie
piazza Cavour, 6/E
40124 Bologne
Italy
e commerce

Folli Follie Brescia
via Gramsci, 53
25100 Brescia
Italy
e commerce

Agiemme
Como
Italy
e commerce

Guya
Via P. S Maria, 76r
50122 Florence
Italy
e commerce

Folli Follie
c.so Vittorio Emanuele II 21-27
46100 Mantova
Italy
e commerce

Pupi Solari
p.zza Tommaseo, 2
20123 Milan
Italy
e commerce

Bottiglieria
via Gallia, 71/73
00183 Roma
Italy
e commerce

Lazzari
via Calmaggiore, 50
31100 Treviso
Italy
e commerce

Folli Follie Verona
corso di Porta Borsari
37100 Verona
Italy
e commerce

Hankyu
4F, 8-7 Kadota-Cho, Kita-ku
Osaka
Japan
e commerce

Adam et Rope
4-6-44 siroganedai minato-ku
Tokyo
Japan
e commerce

Beams
1-3-15 Shinshuna Koto-Ku
Tokyo
Japan
e commerce

Melrose, Martinique
2-18-1 Aobadai, Meguro-Ku
141-0032 Tokyo
Japan
e commerce

Takashimaya
3F, 5-24-2 Sandagaya, Shibuya-ku
Tokyo
Japan
e commerce

Tomorrowland Shibuya
1-23-16, Shibuya, Shibuya-ku 1F, B1F
Tokyo
Japan
e commerce

United Arrows
3F Nihonseimei Nasaka Bld - Asaka Minato Ku
Tokyo
Japan
e commerce

Le Form
Povarskaja street, 35/28
121 069 Moscow
Russia
e commerce

Unionmade
493 Sanchez Street
91114 San Francisco
United States
e commerce